Wurstel al forno con scamorza

Se hai da parte dei wurstel che ti avanzano e del formaggio a fette tipo scamorza oppure sottilette troverai interessante questa facile ricetta relativa alla preparazione di croccanti Wurstel al forno con scamorza ! Una ricetta facilissima, economica e veloce per portare in tavola dei wurstel gustosi e super croccanti da gustare come antipasto. Durante la preparazione di questo antipasto con i wurstel non ti consiglio di aggiungere del sale in quanto sia i wurstel sia la scamorza affumicata risultano essere particolarmente sapidi, nel caso in cui vuoi prepararli utilizzando un altro tipo di formaggio, al posto della scamorza, ti consiglio l’utilizzo delle sottilette.

Scheda della ricetta

Wurstel al forno con scamorza
Wurstel al forno con scamorza

Preparazione: 10 Minuti
Cottura: 20 Minuti
Tempo totale: 30 Minuti

Ingredienti

  • 3 wurstel grandi di pollo (250 g)
  • 200 g di scamorza affumicata
  • Pangrattato
  • Origano

Ricetta Wurstel al forno con scamorza

– Accendere il forno e iniziare il riscaldamento a 200 gradi.
– Tagliare i wurstel per il lungo e depositarli su di una leccarda da forno debitamente ricoperta di apposita carta forno.

Wurstel al forno con scamorzaWurstel al forno con scamorza

– Distribuire sulla superficie la scamorza non lasciando parti scoperte.

Wurstel al forno con scamorza

– Preparare una miscela composta da pangrattato e origano quindi spargerla sulla sommità della scamorza affumicata.

Wurstel al forno con scamorzaWurstel al forno con scamorza

– Quando il forno avrà raggiunto la temperatura prestabilita infornare e cuocere in modalità statica per i primi 15 minuti e in modalità ventilata per i restanti 5.
– Terminata la cottura estrarre i Wurstel al forno con scamorza dal forno e servirli.

Wurstel al forno con scamorza

Buon appetito a tutti !

Conservazione

Per mantenere la fragranza dei wurstel al forno è consigliabile chiuderli all’interno di un contenitore di vetro a chiusura ermetica e riporlo in frigo. Utilizzando questo accorgimento sarà possibile conservare il prodotto in buone condizioni al massimo per 2 giorni.

In conclusione

Se la nostra ricetta ti è stata utile e ti è piaciuta condividila con i tuoi amici, anche sui social; condividere è bello, è una forma di amore verso il prossimo.
Grazie per avere visitato il nostro blog di cucina, Ricette Facili e Buone ti augura una buona giornata. Alla prossima !

Valuta questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.