Plumcake allo yogurt senza zucchero

Plumcake allo yogurt senza zucchero aggiunto. Questo plumcake goloso e leggero risulta essere, per via della mancanza di zucchero semolato extra all’interno dell’impasto, adatto anche a tutti coloro i quali hanno necessità di ricorrere a dolci con contenuti quantitativi di zucchero. Gustarsi questo plumcake di prima mattina è un ottimo modo per iniziare la giornata con energia e con gusto !

Stai cercando altre facili e golose ricette di Plumcake ? Consulta la nostra Raccolta !

Scheda della ricetta

Plumcake allo yogurt senza zucchero
Plumcake allo yogurt senza zucchero

Preparazione: 20 Minuti
Cottura: 40
Minuti
Tempo totale: 60
Minuti

Ingredienti

  • 200 g di farina zero per dolci
  • 100 g di fecola di patate
  • 300 g di yogurt (in questo caso yogurt al caffè, senza glutine)
  • 100 g di burro
  • 3 uova
  • 16 g di lievito per dolci
  • Zucchero a velo (opzionale, per guarnizione)
  • Cioccolato amaro (per guarnizione)
  • Decorazioni di cioccolato (per guarnizione)

Come preparare il Plumcake allo yogurt senza zucchero

– Mettere il burro in un pentolino e scaldare a fuoco basso fino a quando non si sarà sciolto completamente.

Plumcake allo yogurt senza zucchero

– Nella ciotola della planetaria aggiungere il burro sciolto, la farina, la fecola quindi iniziare a mescolare il composto.

Plumcake allo yogurt senza zucchero

– Via via aggiungere anche le uova, una alla volta, e continuare a mescolare il tutto.
– Successivamente aggiungere il lievito per dolci.
– Continuare a mescolare il composto aggiungendo man mano anche lo yogurt e continuare ad amalgamare fino a quando non raggiunge una consistenza omogenea.

Plumcake allo yogurt senza zucchero

Cottura

– Imburrare uno stampo da forno per plumcake e spolverarlo leggermente di farina quindi versare all’interno l’impasto del plumcake perfettamente amalgamata.

Plumcake allo yogurt senza zucchero

– Aggiungere in superficie il cacao amaro e le decorazioni di cioccolato.

Plumcake allo yogurt senza zucchero

– Preriscaldare il forno in modalità statica a 180 gradi e infornare quindi procedere alla cottura per 40 minuti.
– Passati i 40 minuti si consiglia di effettuare la prova dello stuzzicadenti, ovvero bucare al centro il plumcake ed estrarlo, nel caso in cui lo stuzzicadenti risulti essere asciutto allora il plumcake allo yogurt senza zucchero aggiunto sarà completamente cotto e pronto per essere estratto dal forno.

Plumcake allo yogurt senza zucchero

– Nel caso lo si voglia, spolverizzare in superficie con zucchero a velo abbondante quindi lasciare raffreddare il tutto su una gratella per dolci; in alternativa gustare il tutto così, senza aggiungere lo zucchero a velo, sarà comunque buonissimo !

Buon appetito !

Consigli

E’ consigliabile aprire il forno solo quando il Plumcake allo yogurt senza zucchero risulta essere quasi a termine di cottura, in caso contrario potrebbe afflosciarsi per via della diminuzione repentina della temperatura.

Durante la prova stuzzicadenti lo stecchino deve risultare assolutamente asciutto in maniera tale da potere essere sicuri che il plumcake sia perfettamente cotto.


Una volta estratto dal forno lo stampo lasciare raffreddare una decina di minuti a temperatura ambiente prima di provare ad estrarre il plumcake.


Estratta la composizione dallo stampo adagiarla su una gratella per terminare la fase di raffreddamento.

Informazioni

La fecola di patate utilizzata è la Tulipano della ditta Pedon S.p.a.
Sito internet: https://www.pedon.it/

Il lievito per dolci utilizzato è il lievito Mariarosa della ditta F.lli Rebecchi.
Sito internet: http://rebecchi.com/

Lo yogurt utilizzato è aromatizzato al caffè, senza glutine, della ditta Latteria di Vipiteno.
Sito internet: https://www.latteria-vipiteno.it/

In conclusione

Se la nostra ricetta ti è stata utile e ti è piaciuta condividila con i tuoi amici, anche sui social; condividere è bello, è una forma di amore verso il prossimo.
Grazie per avere visitato il nostro blog di cucina, Ricette Facili e Buone ti augura una buona giornata. Alla prossima !

Valuta questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.