Pesto di zucchine e mandorle con basilico

Se ti piace il sapore delle zucchine e ne hai sempre un po’ da parte e vuoi utilizzarle per preparare un condimento ottimo per guarnire un piatto di pasta ho una ricetta alternativa da proporti: Pesto di zucchine e mandorle con basilico , un pesto di zucchine che si prepara facilmente e velocemente utilizzando le zucchine a crudo e il frullatore. Siccome sto utilizzando un frullatore non molto capiente ho dovuto innanzitutto tritare le mandorle e le zucchine tagliate a pezzi e successivamente aggiungere via via gli altri ingredienti e proseguire nella tritatura accorpando il tutto. Ovviamente, se hai un frullatore più capiente potrai mettere tutti gli ingredienti insieme e tritare il tutto una volta sola ! Ad ogni modo vedrai che questo Pesto di zucchine e mandorle con basilico non deluderà il tuo palato !

Puoi trovare le nostre altre gustose e semplici versioni di Pesto fatto in casa QUI

Ricorda che:
– Se vuoi lasciare un commento a questa ricetta, in fondo alla pagina puoi trovare il form per lasciarci la tua opinione.
– Per non perderti i futuri aggiornamenti del blog puoi iscriverti alla newsletter e, a fondo pagina, puoi trovare i link ai nostri profili social.

Se la ricetta ti piace condividila anche con i tuoi amici ! 🙂

Scheda della ricetta:

Pesto di zucchine e mandorle con basilico
Pesto di zucchine e mandorle con basilico

Preparazione: Circa 8 Minuti

Ingredienti:

  • 200 g di zucchine
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 40 g di mandorle spellate
  • 20 g di basilico in foglie
  • 4 cucchiai di Pecorino
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale
  • Pepe

Ricetta Pesto di zucchine e mandorle con basilico

– Siccome andrò a preparare il pesto di zucchine e mandorle con il frullatore, come primo passaggio, inizierò pulendo le zucchine e tagliandole a pezzetti in maniera tale da facilitare il compito del frullatore.

Zucchine tagliate a pezzetti

– Successivamente metto nel boccale del frullatore le mandorle spellate e uno spicchio di aglio a cui ho tolto l’anima centrale ovvero il germoglio che scorre al centro dello spicchio.

Mettere le mandorle nel frullatoreAggiunta di aglio

– A questo punto procedo mettendo nel frullatore anche le zucchine a pezzetti, aggiungo l’olio extravergine di oliva, un cucchiaino di sale fino e procedo dando una prima tritata al tutto.

Zucchine e mandorle nel boccale del frullatoreComposto di zucchine e mandorle tritato

– Pulisco per bene e sciacquo le foglie di basilico sotto l’acqua corrente e le tampono con della carta casa facendo attenzione a non danneggiarle.

Sciacquare le foglie di basilico con acqua fresca

– Recupero di nuovo il frullatore e metto nel boccale le foglie di basilico, il Pecorino e una spolverata di pepe quindi procedo frullando nuovamente il tutto.

Aggiunta del formaggio pepe e saleComposto del pesto nel frullatore a fine procedura

– Il Pesto di zucchine e mandorle con basilico è pronto per essere utilizzato.

Pesto di zucchine e mandorle con basilico nella ciotola

Buon appetito a tutti !

Conservazione del Pesto di zucchine

Siccome questo Pesto di zucchine e mandorle con basilico è preparato con ingredienti freschi e non contiene conservanti è necessario aggiungere in superficie dell’olio extravergine di oliva in maniera tale da ricoprirne completamente la superficie inoltre è consigliato conservarlo in barattoli di vetro con chiusura a vite. E’ consigliabile consumarlo al massimo entro 2 giorni.

Consigli:

Se vuoi rendere questo pesto di zucchine più corposo puoi aggiungere altri 2 cucchiai di Pecorino oppure, se preferisci, di Grana Padano.

Info:

L’olio extravergine di oliva utilizzato è della ditta Frantoio Venturino.
Sito internet: http://www.frantoioventurino.com/


Il Pecorino Sardo utilizzato è della ditta Argiolas.
Sito Internet: https://www.argiolasformaggi.com/

149 Visualizzazioni
Please follow and like us:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.