Pesto di basilico e noci

Hai a portata di mano del basilico e qualche noce e vuoi utilizzarli per preparare un pesto dal sapore intenso e dal profumo inconfondibile ? In soli 5 minuti e utilizzando pochissimi ingredienti puoi preparare questo Pesto di basilico e noci con cui condire il tuo piatto di pasta e renderlo davvero unico ! Se vuoi risparmiare tempo puoi preparare questo pesto utilizzando il frullatore, invece, se sei amante della tradizione e hai più tempo a disposizione, puoi utilizzare il mortaio. Durante la preparazione di questo Pesto di basilico e noci si è scelto di non utilizzare l’aglio e di sostituire i pinoli con le noci; questo ultimo accorgimento ha reso questa versione alternativa ancora più saporita e gustosa !

Puoi trovare le nostre altre gustose e semplici versioni di Pesto fatto in casa QUI

Ricorda che:
– Se vuoi lasciare un commento a questa ricetta, in fondo alla pagina puoi trovare il form per lasciarci la tua opinione.
– Per non perderti i futuri aggiornamenti del blog puoi iscriverti alla newsletter e, a fondo pagina, puoi trovare i link ai nostri profili social.

Se la ricetta ti piace condividila anche con i tuoi amici ! 🙂

Scheda della ricetta:

Pesto di basilico e noci
Pesto di basilico e noci

Preparazione: Circa 5 Minuti
Preparato per: 6 persone

Ingredienti per pesto di basilico e noci

  • 70 g di basilico in foglie
  • 60 ml di olio extravergine di oliva
  • 40 g di noci
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • 2 cucchiai di Pecorino Sardo
  • Sale

Ricetta pesto di basilico e noci

– Mondare le foglie di basilico e sciacquarle sotto abbondante acqua fredda quindi asciugarle con un canovaccio da cucina avendo cura di non pressarle per non danneggiarle.

Foglie di basilico sciacquate sotto l'acqua corrente

– Dopo avere asciugato le foglie di basilico metterle nel frullatore.

Foglie di basilico nel frullatore

– Aggiungere le noci sgusciate e una presa di sale quindi aggiungere l’olio extravergine di oliva.

Aggiunta delle nociAggiunta dell'olio extravergine di oliva

– Aggiungere sia il Parmigiano Reggiano sia il Pecorino Sardo.

Aggiunta del formaggio

– Frullare il tutto, nel caso aggiustare la consistenza con olio extravergine di oliva.
– Il profumatissimo e gustoso Pesto di basilico e noci senza aglio ne pinoli è pronto per essere assaporato.

Barattolo di Pesto di basilico e noci

Buon appetito a tutti !

Come conservare il Pesto di basilico e noci

Dopo avere preparato il Pesto di basilico e noci è consigliabile riporlo in un barattolo di vetro con chiusura a vite ed aggiungere in superficie dell’altro olio extravergine di oliva, così facendo si eviterà che il basilico si annerisca con il passare delle ore; è comunque consigliato utilizzarlo entro 2 giorni dalla data di preparazione.

Se non lo consumi subito puoi anche mettere questo condimento nel freezer.

Consigli:

Per evitare di danneggiare le foglie di basilico è necessario lavarle con acqua fredda e successivamente tamponarle con un canovaccio da cucina oppure con carta apposita avendo cura di non schiacciarle.

A seconda dei gusti, prima di utilizzarlo, il pesto può essere allungato con l’acqua di cottura della pasta per regolarne la consistenza.

Info:

L’olio extravergine di oliva utilizzato è della ditta Frantoio Venturino.
Il sito del produttore è: http://www.frantoioventurino.com/

Il Pecorino Sardo utilizzato è della ditta Argiolas.
Il sito del produttore è: https://www.argiolasformaggi.com/

Il Parmigiano Reggiano utilizzato è di Parmareggio.
Il sito del produttore è: https://www.parmareggio.it/home

736 Visualizzazioni
Please follow and like us:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.