Frittata verdure e mozzarella

Frittata verdure e mozzarella. Questa è una buona variante contenente anche la mozzarella che lega e mantiene ben amalgamato tutto il composto.

Se ti piacciono le frittate prova anche la versione ai wurstel e quella alle zucchine.

Ricorda che:
– Se vuoi lasciare un commento a questa ricetta, in fondo alla pagina puoi trovare il form per lasciarci la tua opinione.
– Per non perderti i futuri aggiornamenti del blog puoi iscriverti alla newsletter e, a fondo pagina, puoi trovare i link ai nostri profili social.

Se la ricetta ti piace condividila anche con i tuoi amici ! 🙂

Scheda della ricetta:

Frittata verdure e mozzarella
Frittata verdure e mozzarella

Preparazione: 20 Minuti
Cottura: 25
Minuti
Tempo totale: 5
5 Minuti
Preparato per 2
Persone

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 3 carote (150 g)
  • 50 g di mozzarella per pizza
  • 50 g di cipolla rossa
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • Sale
  • Origano

Procedimento:

– Sminuzzare le carote, la cipolla e la mozzarella in pezzi molto piccoli.

Frittata carote e mozzarella 1

Frittata carote e mozzarella 2

– In una pentola mettere l’olio, le uova quindi le carote, la cipolla e la mozzarella sminuzzati e iniziare la cottura a fuoco medio.
– Aggiungere un pizzico di origano e sale.

Frittata carote e mozzarella 3

– Quando il fondo della frittata risulta essere cotto e staccato della pentola provvedere a ribaltare la frittata per cuocerla sull’altro lato alla stessa maniera.

– Quando, controllando entrambe i bordi la frittata verdure e mozzarella risulta essere bella dorata allora sarà pronta da servire.

Frittata verdure e mozzarella

Buon appetito !

Info:

Le uova che ho utilizzato nella ricetta sono LeNaturelle a guscio bianco.
Il sito del produttore è:
http://www.lenaturelle.it/

La mozzarella utilizzata nella ricetta è la Santa Lucia della ditta Galbani.
Il sito del produttore è:
https://www.galbani.it/

L’origano utilizzato è della ditta Cannamela.
Il sito del produttore è:
https://www.cannamela.it/it/home

1.212 Visualizzazioni
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.