Focaccia con farina di tipo 2

Se ti capita di avere per le mani una confezione di farina semi integrale di tipo 2, del lievito madre secco e hai voglia di preparare qualcosa di sfizioso da portare in tavola oppure da gustare quando hai fame ti propongo questa comoda ricetta che ti permetterà di preparare una focaccia con farina di tipo 2 dal gusto rustico e unico. Una gustosa e morbida focaccia che sarà ancora più sfiziosa se la accompagnerai con salumi e formaggi cremosi spalmabili inoltre è molto versatile in quanto la puoi utilizzare anche in altre svariate altre circostanze; è un prodotto da forno che può anche essere facilmente utilizzato, ad esempio, per la preparazione di bruschette rustiche oppure finger food da presentare ad un buffet o aperitivo.

Puoi trovare altre semplici e gustose versioni di Focaccia fatta in casa QUI

Scheda della ricetta

Focaccia con farina di tipo 2
Focaccia con farina di tipo 2

Preparazione: 25 Minuti
Lievitazione: 4 Ore
Cottura: 30 Minuti
Tempo totale (inclusa lievitazione): Circa 5 Ore
Preparato per una focaccia da circa 1,5 Kg

Ingredienti

  • 1 Kg di farina di tipo 2
  • 650 ml di acqua tiepida
  • q.b. Olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di lievito madre in polvere da circa 35 grammi
  • 20 grammi di sale fino
  • 1 pizzico di zucchero semolato
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Rosmarino in polvere

Come preparare la Focaccia con farina di tipo 2

– In una ciotola capiente oppure, se disponibile una planetaria, all’interno della ciotola di lavoro inserire la farina di tipo 2, aggiungere il lievito madre in polvere, un pizzico di zucchero semolato, l’acqua tiepida e il sale fino quindi procedere amalgamando per bene il tutto.

Focaccia con farina di tipo 2

– Quando l’impasto ottenuto sarà bello compatto estrarlo dalla ciotola e portarlo su di una spianatoia o sul piano di lavoro leggermente infarinato quindi lavorarlo in profondità per circa una decina di minuti.

Focaccia con farina di tipo 2

– Mettere l’impasto in una ciotola leggermente infarinata e riporre il tutto in forno per la prima fase di lievitazione che durerà 1 ora e 30 minuti (per facilitare la lievitazione inserire all’interno del forno anche un bicchiere di acqua calda).

Focaccia con farina di tipo 2

– Passata la prima fase di lievitazione estrarre l’impasto e depositarlo sulla spianatoia e lavorarlo ancora per 5 minuti, successivamente preparare una teglia da forno debitamente ricoperta di apposita carta quindi stendere l’impasto.

Focaccia con farina di tipo 2

– Mettere la teglia in forno per la seconda fase di lievitazione che durerà altre 2 ore e 30 minuti.
– Accendere il forno e iniziare il riscaldamento a 200 gradi.
– Passato il tempo necessario estrarre la teglia, affondare le dita in profondità per dare alla focaccia la tipica conformazione quindi preparare e spennellare in superficie una miscela 1 a 1 di acqua e olio extravergine di oliva.
– Aggiungere del rosmarino e del sale grosso.

Focaccia con farina di tipo 2

– Quando il forno sarà in temperatura infornare e cuocere la focaccia a 200 gradi per 25 minuti in modalità statica quindi proseguire per altri 5 minuti in modalità ventilata
– Terminata la fase di cottura estrarre la focaccia dalla teglia e lasciare raffreddare su di una gratella.
– Una volta intiepiditasi leggermente la focaccia con farina di tipo 2 sarà pronta per essere gustata.

Focaccia con farina di tipo 2

Buon appetito !

Conservazione

Per mantenere la sua morbidezza e fragranza di questa soffice focaccia con lievito madre secco è consigliabile richiuderla in appositi contenitori a chiusura ermetica e riporla lontano da luce diretta del sole. Così facendo sarà possibile conservarla in ottime condizioni al massimo per 3 giorni.

Informazione

L’olio extravergine di oliva utilizzato è della ditta De Cecco.
Sito internet: https://www.dececco.com/it_it/

Il lievito utilizzato è della ditta Cuoredi.
Sito internet: http://www.cuoredi.com/

L’olio extravergine di oliva utilizzato è “La Valle degli Ulivi” della ditta Fratelli Merano.

In conclusione

Se la nostra ricetta ti è stata utile e ti è piaciuta condividila con i tuoi amici, anche sui social; condividere è bello, è una forma di amore verso il prossimo.
Grazie per avere visitato il nostro blog di cucina, Ricette Facili e Buone ti augura una buona giornata. Alla prossima !

Valuta questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.