Currently set to Index
Currently set to Follow

Focaccia allo stracchino

Se ti piace lo stracchino e vuoi preparare una focaccia dal sapore rustico e ricca di gusto eccoti una ricetta sfiziosa: Focaccia allo stracchino ad alta idratazione ! Una preparazione facile, veloce ed economica con un sapore rustico e caratteristico e può essere anche tagliata in pezzi più piccoli ed utilizzata come base per sfiziosi crostini.

Ricorda che:
– Se vuoi lasciare un commento a questa ricetta, in fondo alla pagina puoi trovare il form per lasciarci la tua opinione.
– Per non perderti i futuri aggiornamenti del blog puoi iscriverti alla newsletter e, a fondo pagina, puoi trovare i link ai nostri profili social.

Se la ricetta ti piace condividila anche con i tuoi amici ! 🙂

Scheda della ricetta:

Focaccia allo stracchino

Preparazione: 15 Minuti
Lievitazione: 2 Ore e 30 Minuti
Cottura: 25 Minuti
Tempo totale (inclusa lievitazione): Circa 3 Ore e 10 Minuti

Ingredienti:

  • 1 Kg di farina di manitoba
  • 850 ml di acqua
  • 320 g di stracchino
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di lievito di birra in polvere
  • 16 g di sale fino
  • Origano

Procedimento:

– In una ciotola abbastanza capiente mettere la farina di manitoba, il lievito di birra in polvere, l’olio extravergine di oliva, l’acqua e il sale quindi procedere mescolando il tutto.

Focaccia allo stracchinoFocaccia allo stracchino

– Quando l’impasto risulterà essere ben amalgamato (rimarrà appiccicoso per via dell’alta idratazione) coprire la ciotola con un canovaccio umido e riporre il tutto in forno per la prima fase di lievitazione di 1 ora e mezza (per migliorare la lievitazione inserire all’interno del forno anche un bicchiere di acqua calda).

Focaccia allo stracchino

– Dopo la prima fase di lievitazione estrarre l’impasto e versarlo sopra una leccarda da forno debitamente ricoperta di apposita carta (in alternativa la leccarda può essere spennellata di olio).

Focaccia allo stracchino

– Aggiungere in superficie circa 250 g di stracchino in diverse cucchiaiate.

Focaccia allo stracchino

– Rimettere la leccarda in forno per la seconda fase di lievitazione che durerà ancora 1 ora.
– Estrarre la teglia, affondare le dita in profondità quindi aggiungere la rimanente parte di stracchino.
– Spennellare in superficie l’olio extravergine di oliva e spolverizzare dell’origano in polvere.

Focaccia allo stracchino

– Accendere il forno e iniziare il riscaldamento a 200 gradi.
– Quando il forno sarà arrivato in temperatura cuocere a 200 gradi per 20 / 25 minuti.
– Terminata la cottura estrarre la focaccia dalla teglia e farla raffreddare su di una gratella.
– Una volta raffreddatasi la deliziosa e rustica Focaccia allo stracchino sarà pronta per essere tagliata a piacere e consumata.

Focaccia allo stracchino

Buon appetito !

Conservazione della focaccia:

Per mantenere la sua morbidezza e fragranza è consigliabile mettere la focaccia in appositi contenitori a chiusura ermetica e riporla lontano da luce diretta del sole. Così facendo sarà possibile conservarla in ottime condizioni al massimo per 2 giorni.

Info:

La farina di manitoba utilizzata è della ditta Cuoredi.
Il sito del produttore è: http://www.cuoredi.com/

L’olio extravergine di oliva utilizzato è della ditta De Cecco.
Il sito del produttore è: https://www.dececco.com/it_it/

Lo stracchino utilizzato è della ditta Nonno Nanni.
Il sito del produttore è: https://www.nonnonanni.it/

13 Visualizzazioni
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *