Focaccia allo stracchino

Se ti piace il sapore e la cremosità dello stracchino e vuoi utilizzarlo per preparare una Focaccia allo stracchino morbida, sfiziosa e ricca di gusto non puoi perderti la nostra facilissima ricetta ! Questa è una focaccia ad alta idratazione che ha come base un impasto preparato con farina di manitoba e lievitato con lievito di birra in polvere: è facile da preparare, veloce ed appetitosa, ed ha un gusto accattivante derivato proprio dall’utilizzo di questo tipico formaggio cremoso spalmabile. Il punto forte di questa focaccia salata è che ha un impasto che richiede pochissimo lavoro manuale inoltre la sua morbidezza la rende particolarmente adatta anche ad essere tagliata in pezzi più piccoli ed utilizzata come base per preparare sfiziosi crostini, bruschette, stuzzichini per aperitivi oppure tagliata a metà e farcita con salumi oppure verdure di stagione.

Puoi trovare altre semplici e gustose versioni di Focaccia fatta in casa QUI

Scheda della ricetta

Focaccia allo stracchino

Preparazione: 15 Minuti
Lievitazione: 2 Ore e 30 Minuti
Cottura: 25 Minuti
Tempo totale (inclusa lievitazione): Circa 3 Ore e 10 Minuti

Ingredienti

  • 1 Kg di farina di manitoba
  • 850 ml di acqua tiepida
  • 320 grammi di formaggio stracchino
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di lievito di birra in polvere
  • 16 grammi di sale fino
  • q.b. Origano in polvere

Come preparare la Focaccia allo stracchino

– Preparare questa morbida focaccia salata con lievito di birra è semplicissimo: in una ciotola abbastanza capiente mettere la farina di manitoba, il lievito di birra in polvere, l’olio extravergine di oliva, l’acqua tiepida e il sale fino quindi procedere mescolando il tutto con un cucchiaio da cucina.

Focaccia allo stracchinoFocaccia allo stracchino

– Quando gli ingredienti che compongono l’impasto ad alta idratazione risulteranno essere ben amalgamati tra loro coprire la ciotola con un canovaccio umido e riporre il tutto in forno per la prima fase di lievitazione di 1 ora e 30 minuti; per migliorare la lievitazione inserire all’interno del forno anche un bicchiere di acqua calda del rubinetto.

Focaccia allo stracchino

– Dopo la prima fase di lievitazione l’impasto appiccicoso sarà almeno raddoppiato di volume quindi rimuoverlo dalla ciotola e versarlo direttamente sopra una leccarda appositamente ricoperta di carta da forno, in alternativa la leccarda può essere spennellata con olio extravergine di oliva aiutandosi con un pennello di silicone.

Focaccia allo stracchino

– Distribuire sulla superficie della focaccia salata circa 250 grammi di formaggio stracchino utilizzando un cucchiaio da cucina.

Focaccia allo stracchino

– Rimettere la leccarda in forno per la seconda fase di lievitazione che durerà ancora 1 ora.
– Estrarre la teglia da forno, affondare le dita in profondità nell’impasto della focaccia quindi aggiungere la rimanente parte di stracchino.
– Spennellare la superficie della focaccia con olio extravergine di oliva e sparpagliare dell’origano in polvere.

Focaccia allo stracchino

– Accendere il forno ed iniziare il riscaldamento a 200 gradi centigradi.
– Quando il forno sarà arrivato in temperatura cuocere in modalità statica a 200 gradi per 20 / 25 minuti; se si vuole renderla più dorata basterà cuocere in modalità ventilata ancora per qualche minuto.
– Terminata la cottura estrarre la focaccia dalla teglia e farla raffreddare su di una gratella.
– Una volta raffreddatasi la deliziosa e rustica Focaccia allo stracchino sarà pronta per essere tagliata a pezzi e gustata.

Focaccia allo stracchino

Buon appetito !

Conservazione

Per conservare la morbidezza e la fragranza di questa morbida Focaccia allo stracchino ti consiglio di riporla in appositi contenitori a chiusura ermetica e riporla lontano dalla luce diretta del sole. Così facendo sarà possibile conservare questa focaccia ad alta idratazione in ottime condizioni per al massimo due giorni .

Informazioni

La farina di manitoba utilizzata è della ditta Cuoredi.
Sito internet: http://www.cuoredi.com/

L’olio extravergine di oliva utilizzato è della ditta De Cecco.
Sito internet: https://www.dececco.com/it_it/

Il formaggio stracchino utilizzato è della ditta Nonno Nanni.
Sito internet: https://www.nonnonanni.it/

In conclusione

Se la nostra ricetta ti è stata utile e ti è piaciuta condividila con i tuoi amici, anche sui social; condividere è bello, è una forma di amore verso il prossimo.
Grazie per avere visitato il nostro blog di cucina, Ricette Facili e Buone ti augura una buona giornata. Alla prossima !

Valuta questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.