Crackers al pomodoro

Questi gustosissimi e croccanti Crackers al pomodoro sono una saporita variante di Crackers fatti in casa, sono stati preparati senza lievito pertanto risultano essere più digeribili e inoltre possono essere consumati senza problemi anche dalle persone che hanno intolleranze al lievito. A differenza della versione base, questi contengono anche un particolare abbinamento di ingredienti e aromi che rendono il tutto ancora più sfizioso.

Ricorda che:
– Se vuoi lasciare un commento a questa ricetta, in fondo alla pagina puoi trovare il form per lasciarci la tua opinione.
– Per non perderti i futuri aggiornamenti del blog puoi iscriverti alla newsletter e, a fondo pagina, puoi trovare i link ai nostri profili social.

Se la ricetta ti piace condividila anche con i tuoi amici ! 🙂

Scheda della ricetta:

Crackers al pomodoro
Crackers al pomodoro

Preparazione: 30 Minuti
Cottura: 10 Minuti
Tempo totale: 40 Minuti
Preparato per 50 Crackers
(dimensioni 3,5 cm x 5 cm)

Ingredienti:

  • 250 g di farina tipo doppio zero (00)
  • 80 ml di acqua tiepida
  • 30 ml di olio extravergine di oliva
  • Pecorino
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 5 g di sale
  • Origano

Procedimento:

– Inizio accendendo il forno e ne imposto il riscaldamento a 220 gradi.
– Prendo una ciotola abbastanza capiente e ci metto all’interno la farina, il sale, l’acqua, l’olio extravergine di oliva e la passata di pomodoro.
– Mescolo il tutto con le mani per qualche minuto amalgamando gli ingredienti fino a quando non ottengo un composto compatto e plastico.

Crackers al pomodoroCrackers al pomodoro

– Preparo una spianatoia infarinandola leggermente, metto l’impasto sulla spianatoia e lo lavoro ancora per qualche altro minuto.

Crackers al pomodoro

– A questo punto, con un mattarello, spiano il tutto e lo trasformo in una sfoglia dall’altezza uniforme (grosso modo poco meno di 2 millimetri), cerco di dargli una forma rettangolare e infine, con un coltello, rifilo i bordi per facilitare il successivo posizionamento sulla leccarda.

Crackers al pomodoroCrackers al pomodoro

– Metto la carta forno su di una leccarda quindi adagio la sfoglia che ho preparato e stirato.
– Utilizzo una rotella taglia pasta con i bordi ondulati per praticare dei tagli ricavando i vari crackers (grosso modo le dimensioni sono di 3,5 centimetri per 5 centimetri).

Crackers al pomodoroCrackers al pomodoro

– Bucherello l’impasto dei crackers con una forchetta quindi con un pennello in silicone procedo spennellando il tutto con dell’olio extravergine.
– Aggiungo una spolverata di sale, pecorino ed origano.

Crackers al pomodoroCrackers al pomodoro

– Il forno è arrivato in temperatura quindi inforno e cuocio il tutto a 220 gradi per 8 / 10 minuti (in ogni caso non appena la superficie dei crackers diventa bella dorata e tende ad imbrunire spengo subito ed estraggo).
– Dopo la cottura estraggo dal forno i Crackers al pomodoro e li deposito su di una gratella e li lascio raffreddare.

Crackers al pomodoro

– L’ora della merenda è arrivata, quindi, è ora di iniziare a sgranocchiare !

Crackers al pomodoro

Buon appetito !

Conservazione dei grissini:

Si consiglia di riporre questi Crackers al pomodoro in un contenitore ermetico in maniera tale da poterne conservare la fragranza. E’ consigliabile consumarli al massimo entro 2 giorni dalla preparazione.

Info:

L’olio extravergine di oliva utilizzato è della ditta DeCecco.
Il sito del produttore è: https://www.dececco.com/it_it/

La farina doppio zero (00) utilizzata è la “Gran Mugnaio” della ditta Molino Spadoni.
Il sito del produttore è: http://www.molinospadoni.it/it

La passata di pomodoro utilizzata è della ditta Agromonte.
Il sito del produttore è: https://www.agromonte.it/

Il Pecorino utilizzato è della ditta CAO Formaggi.
Il sito del produttore è: https://www.caoformaggi.it/

Il rosmarino in polvere utilizzato è della ditta Drogheria.
Il sito del produttore è: https://www.drogheria.com/

730 Visualizzazioni
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.