Ciambella marmorizzata all’arancia

Per iniziare la giornata con il piede giusto, lo sappiamo tutti, è importante fare una bella colazione abbondante in maniera tale da immagazzinare l’energia per affrontare i primi impegni della giornata. A tal proposito, per fare una colazione sostanziosa e ricca di gusto, che ne dite di una buona ciambella marmorizzata all’arancia ? Morbidissima, profumata e ricca di gusto. Ottima anche da inzuppare ! Come diceva l’antico proverbio ? Ah si, “Chi ben comincia è a metà dell’opera” !

Ricorda che:
– Se vuoi lasciare un commento a questa ricetta, in fondo alla pagina puoi trovare il form per lasciarci la tua opinione.
– Per non perderti i futuri aggiornamenti del blog puoi iscriverti alla newsletter e, a fondo pagina, puoi trovare i link ai nostri profili social.

Se la ricetta ti piace condividila anche con i tuoi amici ! 🙂

Questa è la scheda della ricetta:

Ciambella marmorizzata all'arancia
Ciambella marmorizzata all’arancia

Preparazione: 30 Minuti
Cottura: 50
Minuti
Tempo totale: 1 Ora e 20 minuti circa

Numero persone Preparato per una ciambella di 720 g circa

Ingredienti:

  • 250 g di farina doppio zero (00)
  • 200 g di zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • Succo di 2 arance grandi
  • Scorza di arance
  • 16 g di lievito per dolci vanigliato (1 bustina)
  • 10 g di cacao in polvere
  • Zucchero a velo

Procedimento:

– In una ciotola capiente oppure all’interno della ciotola di lavoro della planetaria mettere le uova e lo zucchero.

Ciambella marmorizzata all'arancia

– Iniziare a sbattere il tutto facendo inglobare aria fino a quando non si ottiene un composto gonfio e, alla vista, soffice.

Ciambella marmorizzata all'arancia

– In un’altra ciotola preparare il lievito vanigliato, la farina e le scorze di arancia.

Ciambella marmorizzata all'arancia

– Mano a mano, all’interno della ciotola in cui abbiamo lavorato le uova insieme allo zucchero, anche l’olio, il succo delle 2 arance e il contenuto della ciotola poco prima preparata ovvero lievito, farina 00 e scorze di arancia.


Ciambella marmorizzata all'arancia

– Mescolare per bene il tutto in modo tale da fare amalgamare per bene gli ingredienti.

Ciambella marmorizzata all'arancia

– Preparare uno stampo per ciambella leggermente imburrato e infarinato.

Ciambella marmorizzata all'arancia

Versare nello stampo imburrato e infarinato circa 3 / 4 del composto.
– Al rimanente 1 / 4 del composto aggiungere il cacao in polvere e continuare ad amalgamare il tutto per bene.


Ciambella marmorizzata all'arancia

– Aggiungere nello stampo anche la parte di composto amalgamata con il cacao avendo cura di ruotare via via lo stampo in modo tale da distribuire per bene la composizione.

Ciambella marmorizzata all'arancia

– Preriscaldare il forno a 180 gradi e, quando in temperatura, infornare quindi procedere alla cottura per circa 50 minuti in modalità statica.
– Passati i 50 minuti eseguire la prova dello stecchino per vedere se l’impasto è cotto in maniera uniforme. In caso affermativo passiamo al passo successivo.


Ciambella marmorizzata all'arancia

– Una volta terminata la cottura estrarre la ciambella marmorizzata all’arancia e farla raffreddare prima di estrarla dallo stampo (per estrarre la ciambella appoggiare un piatto sullo stampo quindi rovesciare il tutto. Successivamente procedere all’estrazione sollevando lo stampo).

Ciambella marmorizzata all'arancia

Buon appetito a tutti !

Info:

L’olio extravergine di oliva utilizzato è della ditta ApuliaDop.it.
Il sito del produttore è: http://www.apuliadop.it

La farina doppio zero (00) utilizzata è della ditta Molino Piantoni.
Il sito del produttore è: https://www.molinopiantoni.it/

Lo zucchero a velo e il lievito per dolci vanigliato utilizzati sono della ditta Paneangeli.
il sito del produttore è: https://www.paneangeli.it/

Il cacao in polvere è della ditta Perugina.
il sito del produttore è: https://www.perugina.com/it

Le uova utilizzate sono della ditta Coccodì.
Il sito del produttore è: https://www.coccodi.it/

75 Views
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *