Carote aromatizzate

Share this recipe

Carote aromatizzate. Questa ricetta è una variante che prevede l’utilizzo di condimenti alternativi. In questo caso ho utilizzato origano, grana padano, aglio in polvere e mortadella a pezzi. Nonostante la varietà dei condimenti è una ricetta molto facile la cui preparazione richiede pochissimo tempo.

Ricorda che:
– Se vuoi lasciare un commento a questa ricetta, in fondo alla pagina puoi trovare il form per lasciarci la tua opinione.
– Per non perderti i futuri aggiornamenti del blog puoi iscriverti alla newsletter e, a fondo pagina, puoi trovare i link ai nostri profili social.

Se la ricetta ti piace condividila anche con i tuoi amici ! 🙂

Scheda della ricetta:

Carote aromatizzate
Carote aromatizzate

Preparazione: 15 Minuti
Cottura: 20 Minuti
Tempo totale: 35 Minuti
Preparato per 4 Persone

Ingredienti:

  • 800 g di carote
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 50 g di mortadella
  • Aglio in polvere
  • Grana padano
  • Sale
  • Origano

Procedimento:

– Sminuzzare le carote al coltello in pezzi piccoli.

– Mettere in una padella l’olio, le carote appena sminuzzate e iniziare la cottura a fuoco medio avendo cura di mescolare spesso la preparazione.

Carote aromatizzate 1

– Aggiungere il sale, origano, l’aglio in polvere e la mortadella strappata a pezzi grossi quindi iniziare la cottura.

Carote aromatizzate 2

– Quando si è prossimi alla fine del periodo di cottura delle carote aggiungere anche il grana padano che con il calore si scioglierà.

Carote aromatizzate 3

E’arrivato il momento di servire le carote aromatizzate presentate in questa versione piuttosto alternativa.

Buon appetito !

Info:

L’olio extravergine di oliva utilizzato è il Classico, gusto armonico della ditta Dececco.
Il sito del produttore è:
https://www.dececco.com/it_it/

L’origano utilizzato è della ditta Cannamela.
Il sito del produttore è:
https://www.cannamela.it/it/home

219 Views
 

Share this recipe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *