Biscotti alla marmellata

Biscotti alla marmellata. Per iniziare bene la giornata non c’è niente di meglio di una buona colazione, magari ancora meglio se con dei biscotti gustosi e ricchi di gusto ! In questa versione abbiamo utilizzato un mix tra farina di semola e farina doppio 0, inoltre, per compensare e dare più leggerezza all’impasto abbiamo aggiunto una generosa dose di fecola di patate. I biscotti risultano essere fragranti e profumati.

Questa è la scheda della ricetta:

Biscotti alla marmellata
Biscotti alla marmellata

Preparazione: 25 Minuti
Cottura: 13 Minuti circa
Tempo totale: 40 Minuti massimo
Numero persone Preparato per: 25 biscotti

Ingredienti:

  • 170 g di farina di semola
  • 100 g di fecola di patate
  • 50 g di farina doppio zero (00)
  • 50 ml di latte
  • 50 g di marmellata di fragola
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 100 g di zucchero semolato
  • 16 g di lievito per dolci (1 bustina)
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

– In una ciotola capiente / nella ciotola della planetaria mettere le farine, la fecola di patate, lo zucchero semolato, l’olio, il lievito, il latte e un pizzico di sale quindi iniziare ad amalgamare per bene il composto.

Biscotti di farine miste e composta di fragole

– Sul piano di lavoro mettere un po’di farina e poi suddividere il composto in 2 parti, una parte la utilizzeremo per fare la parte inferiore dei biscotti mentre l’altra servirà per le coperture.

Biscotti di farine miste e composta di fragole

– Sia per la prima parte dell’impasto che per la seconda, con l’ausilio di un mattarello, spianare per bene il tutto a circa 0,3 / 0,4 cm di altezza dandogli la forma di un rettangolo.
– Utilizzando una formina per biscotti (in questo caso di diametro di 5 cm) pressiamo l’impasto per ottenere i vari dischi che utilizzeremo per le basi dei biscotti e per le coperture superiori.

Biscotti di farine miste e composta di fragole

– Con l’ausilio di una formina (in questo caso a forma di cuore) premere al centro dei vari dischi che useremo come copertura superiore dei nostri biscotti.

Biscotti di farine miste e composta di fragole

– Ritorniamo alla prima parte dell’impasto e, per ogni disco che vogliamo utilizzare come base, mettere una piccola quantità di marmellata alla frutta al centro.


Biscotti di farine miste e composta di fragole

– Sovrapporre con delicatezza il disco di copertura quindi premere leggermente i bordi per fare aderire bene i 2 dischi.

Biscotti di farine miste e composta di fragole

– Preriscaldare il forno (ventilato) a 180 gradi e, quando in temperatura, infornare quindi procedere alla cottura per circa 13 minuti.
– Una volta terminata la cottura estrarre i biscotti alla marmellata e farli raffreddare su di una gratella quindi servire (freddi).

Biscotti di farine miste e composta di fragole

Buon appetito !

Info:

La semola di grano duro e l’olio extravergine di oliva utilizzati sono della ditta Dececco.
Il sito del produttore è: https://www.dececco.com/it_it/

La farina doppio zero (00) utilizzata è della ditta Garofalo.
Il sito del produttore è: https://www.pastagarofalo.it/ch_it/

La fecola di patate utilizzata è della ditta Pedon.

Il latte utilizzato è il latte intero della ditta Latte Milano.
Il sito del produttore è: http://www.latteriasoresina.it/

Il lievito per dolci utilizzato è il lievito Mariarosa della ditta F.lli Rebecchi.
Il sito del produttore è: http://rebecchi.com/

Lo zucchero a velo vanigliato utilizzato è della ditta Paneangeli.
il sito del produttore è: https://www.paneangeli.it/

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi rimanere in contatto con noi ricordati che nella Homepage puoi trovare il form per iscriverti alla nostra newsletter.

Sui social puoi trovarci a questi indirizzi:
Facebook: segui il link alla nostra pagina
Instagram: segui il link alla nostra pagina
Pinterest: segui il link alla nostra pagina

Se hai tempo e se ti va puoi lasciarci una valutazione o anche un commento per dirci cosa ne pensi, per noi è importante.

23 Views
Print Friendly, PDF & Email
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *